'Zia Caterina' e bimbi ospedale Taranto

Domani, alle ore 10,30, i piccoli pazienti del Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell'ospedale SS. Annunziata di Taranto riceveranno una visita speciale. Grazie all'Associazione Simba Onlus arriverà in città 'Zia Caterina', la tassista di Firenze che a bordo del suo magico Taxi Milano 25, ereditato dal compagno morto di cancro ai polmoni, porta gioia e colori a quelli che lei chiama i suoi "SuperEroi", bimbi speciali con patologie oncologiche che combattono ogni giorno la loro battaglia di diritto alla vita. L'arrivo a Taranto di Zia Caterina è nato da una semplice telefonata della presidentessa di Simba Onlus, Deborah Cinquepalmi, che si è fatta portavoce delle richieste arrivate dai bambini ricoverati. "In particolare - racconta - una bimba, Marisol, ha raccontato ai nostri volontari di aver visto in televisione Zia Caterina e il suo coloratissimo taxi e ha ripetutamente espresso il desiderio di incontrarla". La storia di Zia Caterina è una storia d'amore speciale che nasce dalla perdita del suo compagno Stefano, morto di cancro ai polmoni nel 2001. Da allora Zia Caterina ha intrapreso un nuovo cammino che l'ha portata a trovare nell'amore verso l'altro la forza per rinascere e testimoniare come la vita sia un bene prezioso da celebrare in ogni istante, anche quando tutto sembra diventare più difficile. E così, ha trasformato Taxi Milano 25, il taxi ereditato dal suo Stefano, in un veicolo portatore d'amore.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Tarantini Time
  2. Brindisi Sera
  3. BrindisiOggi.it
  4. Brindisi Sera
  5. Brindisi Libera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maruggio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...