A Taranto primo nucleo di Foresta urbana

Domani, alle 16.30, sarà inaugurato al quartiere Tamburi di Taranto un parco di 250 alberi di leccio che rappresenta il primo nucleo della foresta urbana, il progetto inserito nel Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) per Taranto che prevede la realizzazione di un ampio polmone verde posto a cinta protettiva del rione a ridosso dello stabilimento Ilva. L'iniziativa è a cura dei sette Rotary Club della provincia ionica con il contributo del Comune di Taranto. Il boschetto sorge nello spazio alle spalle del cimitero San Brunone, tra via Macchiavelli e via Lisippo. All'inaugurazione parteciperanno il presidente internazionale del Rotary, Ian Riseley, il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci e il vice sindaco e assessore all'Ambiente Rocco De Franchi. L'idea del club service è quella di piantare in tutto il mondo un albero per ogni rotariano. Nei mesi scorsi, grazie a una intesa tra i Rotary Club della provincia e il Comune, si è deciso di dare insieme un segnale in favore del quartiere Tamburi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Tarantini Time
  2. Corriere Salentino
  3. La gazzetta del mezzogiorno
  4. Bari Repubblica
  5. Tarantini Time

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maruggio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...