Ilva: Fim, alta adesione sciopero

Questa mattina alle 7 è iniziato lo sciopero di 24 ore su tre turni, proclamato da Fim, Fiom e Uilm nell'Area Acciaieria dell'Ilva di Taranto per richiamare l'attenzione sulle condizioni di sicurezza. Una mobilitazione che riguarda circa 2mila lavoratori. Secondo la Fim Cisl di Taranto l'adesione al primo turno è stata alta. "Sono mesi - sottolinea in una nota il segretario territoriale Valerio D'Aló - che noi denunciamo l'assenza totale di manutenzioni ordinarie straordinarie. Insieme ai lavoratori abbiamo messo in campo questa mobilitazione, finora davvero partecipata e che ha fermato le due acciaierie"."Chiediamo - aggiunge D'Alò - che venga affrontata con vigore la tematica legata al sistema manutentivo, perché di sicuro non possiamo continuare a lavorare in queste condizioni". Impianti che "vivono le difficoltà - spiega D'Aló - di una trattativa legata al passaggio dalla gestione commissariale al gruppo Mittal, lunga e che mettono lo stabilimento in una fase di stallo".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Tarantini Time
  2. Tarantini Time
  3. Tarantini Time
  4. La gazzetta del mezzogiorno
  5. Tarantini Time

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maruggio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...